Continue

This site uses third party analytics cookies. Continuing the navigation over the following banner or closing the same is expressed consent to their use.

Understanding Investing 简体中文网页 Members section

Informazioni sui fondi

Informazioni facilmente accessibili, comprensibili e aggiornate costituiscono una delle migliori forme di protezione per gli investitori, poiché possono dissuaderli dall’acquistare un fondo non adeguato alle loro esigenze e al loro profilo di rischio e li avvertono se il fondo non è gestito nel modo indicato dal suo promotore.

Ai sensi delle norme OICVM, il fondo deve pubblicare un prospetto, relazioni annuali e semestrali, e un documento contenente le informazioni chiave per gli investitori, il cosiddetto KIID (Key Investor Information Document). Il KIID sostituisce un altro documento, il prospetto semplificato, e tutti i fondi OICVM dovranno predisporre un KIID entro e non oltre il 1º luglio 2012.

Il prospetto del fondo fornisce informazioni dettagliate ed esaurienti sugli obiettivi, le strategie d’investimento e i rischi del fondo e potrebbe contenere informazioni sulla performance passata, se del caso. Inoltre, illustrerà le modalità di valutazione del fondo e i termini e le condizioni per l’acquisto e la vendita di azioni o quote. Tuttavia, il prospetto può essere difficile da leggere e da capire per i non addetti ai lavori. Il KIID è stato creato per colmare questa lacuna, poiché offre una sintesi concisa ma completa delle principali caratteristiche del fondo, scritta in un linguaggio chiaro e pubblicata in un formato standard (generalmente su due pagine A4).

Il KIID contiene informazioni per gli investitori non professionali sul funzionamento del fondo, gli investimenti che effettua, il livello rischio delle sue posizioni, le sue performance passate e i costi che verranno periodicamente detratti dal suo patrimonio. I gestori di fondi devono predisporre un KIID per ciascun fondo che distribuiscono (nelle lingue appropriate per i relativi paesi) e per ciascuna diversa classe di azioni o quote. Dovrà essere creato un nuovo KIID in caso di importanti cambiamenti del fondo e almeno una volta all’anno.

Il KIID deve fornire all’investitore informazioni sufficienti per comprendere se il fondo è adatto o meno alle sue esigenze. Viene utilizzato un indicatore sintetico del rapporto rischio-rendimento (Synthetic Risk and Reward Indicator) per mostrare il profilo rischio-rendimento obiettivo su una scala compresa tra 1 (il livello più basso di rischio e di potenziale remunerazione) e 7 (il livello più alto). Il KIID deve inoltre illustrare i rischi non legati alla performance, come ad esempio le oscillazioni dei tassi di cambio, che potrebbero incidere sui rendimenti dell’investitore.

La relazione annuale del fondo illustra nel dettaglio i suoi investimenti e la sua performance, e comprende un commento del gestore su quanto è avvenuto nel corso dell’esercizio finanziario. Le relazioni annuali e semestrali forniscono agli investitori le informazioni necessarie per aiutarli a stabilire se il fondo è gestito come era stato loro promesso e se è ancora adatto alle loro esigenze d’investimento. Una revisione indipendente dei conti garantisce l’accuratezza dei dati pubblicati.

Updated on 12/03/12  
Share |